Negative training part 2:

Negative training part 2:

  Clicca quì per la versione in Italiano: Pinch adaption and severe negatives A generic approach I’m really enthusiast about negative training. In addition of strength benefit, negatives give a also a huge mental force gain. Making a CoC#4 handles touching or lifting a 270lbs pinch block in a negative lift, give us a great adrenaline boost, making able to manage lower tension in a good way. In the part 1 we focused on gripper negatives, using longer handles and grip machines. Now we want to extend this kind of training for pinch grip (hub lift and 2 inches pinch bloc) and we also try to introduct some interesting variations.   Pinch negatives: how to adapt for an isometric lift  […]

Negative training parte 2:

Negative training parte 2:

Click here for English Version: Adattamento nel pinch e le Super Negative Un approccio con obiettivo generico Chiunque mi conosce sa bene quanto io sia un cultore dell’allenamento con le negative. Oltre a dare una spinta in più nella forza fisica le negative danno un forte contributo anche a quella mentale. Far toccare in negativa i manici di un CoC 4 o pinzare un blocco monolitico da 120kg, fornisce una fortissima scarica di adrenalina, che ci permetterà di gestire meglio tensioni minori. Se nella parte uno dell’articlo (leggetelo se non l’avete fatto!) ci siamo concentrati sull’utilizzo di queste nei gripper tramite prolungamenti e grip machine, ora cercheremo di estendere il loro utilizzo all’allenamento del pinch (adduzione del pollice con blocchi  […]

La forza nella letteratura di Jack London

La forza nella letteratura di Jack London

Wolf Larsen e le sue mani mortali. Generalmente quando parliamo di forza, che sia essa generica o specifica (come quella delle mani nel caso di Gripebenditalia) la collochiamo sempre in un contesto sportivo e di amicizia. Una dura sessione di bending, grippers e braccio di ferro viene sempre seguita da quattro chiacchiere i buona compagnia e qualche genuina birra. Però non possiamo negare di essere affascinati da quello che è invece il lato oscuro della forza. Non parlo di Star Wars ma della realtà, e negare questa cosa sarebbe pura ipocrisia, perché è nella natura umana essere affascinati da ciò che è proibito, da ciò che è pericoloso o comunque non convenzionale. Questo concetto viene pienamente espresso da Jack London,  […]

Bending Training

Bending Training

Approcci diversi per lo stesso obiettivo, piegare metalli! Siamo a settembre 2017 e credo che degli stimoli per l’inverno saranno utili a tutti con un articolo sul Bending Training! Ho interpellato alcuni amici su come si approcciano verso il proprio allenamento e quindi di seguito eccovi le esperienze, prima fra tutti quella di Peter Walentin, più lunga ed esaustiva. Infine troverete piccole ma importanti considerazioni di altri quattro amici molto forti nel nostro settore che con piacere arricchiranno della loro esperienza Grip e Bend Italia!                                                                                               Giorgio Giannico Ciao  Giorgio! Eccoti alcune informazioni su di me e sulle mie esperienze da quando ho cominciato a piegare l’acciaio.   Ho 46 anni – vivo in Danimarca. 192 cm di altezza e  […]

Grip Contest Iron Arms 2017

Grip Contest Iron Arms 2017

Regolamento di gara.   CATEGORIE: Femminile Assoluta, Under 90kg,  Over 90kg. SOLID ROLLING HANDLE L’atleta chiamato ad affrontare la prova dovrà afferrare la maniglia del SRH (Solid Rolling Handle) con una sola mano (a sua discrezione), l’impugnatura dovrà essere con pollice in opposizione alle altre dita, al via dell’arbitro partirà il sollevamento da terra, la barra di caricamento andrà sollevata sino a completa estensione delle gambe e verticalizzazione della schiena, per poi abbassare al cenno dell’arbitro. Nessuna parte del corpo deve avere contatto con l’attrezzo e la mano impegnata nel sollevamento non potrà toccare il telaio del maniglione rotante. La mano scelta per la prova resterà la stessa per tutte le alzate successive relative a questa prova. Il peso in  […]

I Records nel mondo del Grip Training

I Records nel mondo del Grip Training

Diverso tempo fa sentendomi al telefono con il mio caro amico braccioferrista Paolo Soster, Presidente dell’ASD Prima Virorum, durante una delle nostre tante conversazioni sul mondo del Grip Training e del Bending, toccammo il tema riguardante i pesi utilizzati nelle varie prove ed i record più importanti raggiunti negli ultimi tempi. C’è da dire che il mondo della “presa” è molto variegato e a differenza di sport come il Powerlifting, non ci si concentra su un numero determinato di alzate, ma si spazia tra diverse varianti e tante attrezzature, sviluppando qualità spesso esaltate dalle proprie doti di predisposizione genetiche. Ma nonostante questo, negli anni e con la progettazione di attrezzature  specifiche, adottate a livello internazionale, si è chiuso il cerchio  […]

Programmare il Grip Training (parte seconda)

Programmare il Grip Training (parte seconda)

Nella speranza che abbiate potuto trarre interessanti spunti di riflessione dalla prima parte di questo articolo sulla programmazione del Grip Training, continuiamo questa riflessione sulle scelte obbligate per raggiungere i propri obiettivi inerenti la presa. L’articolo precedente si chiudeva con la doverosa scelta tra la Forza Generica e Forza Specifica. Scegliere di lavorare su di una Forza generica a tutto tondo nella presa è comunque una scelta sensata e rispettabile, dunque vediamo quale potrebbe essere uno scenario possibile sul quale poter lavorare. Abbiamo visto che, per soddisfare un incremento di Forza Generica, necessitano un insieme di fattori, rivediamoli assieme:   Ho dunque scomposto, per comodità concettuale, la Forza Generica in queste quattro fasi da cui attingere nella stesura del nostro  […]

Programmare il Grip Training (parte prima)

Programmare il Grip Training (parte prima)

Credo spassionatamente che per il Grip Training ci sia bisogno di questo articolo. Non perché ritengo sia rilevante quanto io abbia da dire, ma l’importanza risiede nella necessità di porsi domande fondamentali per la riuscita del proprio allenamento. Il lavoro per la presa è qualcosa che galvanizza letteralmente chi si avvicina a tale pratica, per cui diventa comune il perdere di vista gli obiettivi, tuffarsi nel mare di esercizi e varianti che rende accattivante questo ambiente sportivo. Questa voglia inizialmente andrà soddisfatta, così da capire sulla propria pelle quanto possa cambiare, per la presa, la sensazione da materiale a materiale, da angolazione ad angolazione o semplicemente cambiando la posizione del corpo. Trascorso questo periodo mistico bisognerà passare allo step successivo.  […]

L’arte del Bending 2.0

L’arte del Bending 2.0

Una delle qualità più belle (a volte pericolose) insite nella natura umana è la necessità di andare oltre. Se così non fosse, con tutta probabilità, la nostra storia evolutiva avrebbe intrapreso strade molto diverse dalle attuali. La voglia di scoprire, la curiosità, la necessità di spingerci oltre fa parte del nostro DNA, che prepotentemente si fa sentire negli avvenimenti di tutti i giorni. Noi, del mondo dei pesi, conosciamo bene questa nostra caratteristica, questo voler sollevare di più, correre di più, migliorarci sempre più. Pensiamo: “se arriverò a 100 kg di panca sarò soddisfatto!”. Ma sappiamo benissimo che una volta arrivati a 100 kg, sposteremo il nostro obiettivo a 105 kg, e così via, fintantoché sarà possibile migliorare, e la  […]

Bending e programmazione

Bending e programmazione

Parto dal presupposto che nel settore bending mi reputo ancora un neofita. Mi sono approcciato a questa meravigliosa disciplina qualche anno fa, senza sapere neppure cosa fosse così, per istinto. La reputavo semplicemente una prova di forza che eseguivo in qualche manifestazione sportiva o esibizione. Non ho mai seguito un programma di allenamento specifico fino a qualche mese fa quando ho “riscoperto” il gusto di piegare il ferro. Ripeto, non mi ritengo assolutamente un esperto nel settore, ma lo sono da anni nel campo dell’allenamento con i pesi per quello che riguarda la pesistica olimpica come tecnico FIPE lavorando da tempo ormai a fianco di uno dei più grandi nomi del weightlifting Italiano, prima come atleta e poi come allenatore,  […]

© Copyright 2015 by MF